Dieci motivi per partecipare al PTC Live Tech Forum dell’11 marzo

Il PTC Live Tech Forum di Parma, che si terrà l’11 marzo presso l’Auditorium Paganini, rappresenta un’esclusiva opportunità per scoprire o approfondire la conoscenza delle soluzioni PTC, scoprire le ultime novità relative alle tendenze in atto nello sviluppo prodotto -in particolare nel settore del Manufacturing ma non solo-, scambiare opinioni, incontrare gli utenti, gli esperti ed i Partner PTC e molto altro.

Ecco dieci ottimi motivi per partecipare al PTC Live Tech Forum:

  1. Testimonianza di Argo Tractors, azienda italiana leader nella produzione di trattori a marchio Landini, McCormick e Valpadanasull’utilizzo delle soluzioni PTC per CAD e PLM: PTC Creo e PTC Windchill
  2. Testimonianza di Smart Patch, start up fornitrice di soluzioni per il monitoraggio strutturale in real-time e in remoto di edifici ed infrastrutture, che ha scelto ThingWorx come piattaforma server per l’Internet of Things;
  3. Aggiornamenti sulla strategia aziendale e la vision di PTC, presentati da Stefano Rinaldi, Sector Vice President e General Manager di PTC;
  4. Roadmap della tecnologia e delle soluzioni PTC, per conoscere le ultime novità e gli sviluppi futuri, presentata da Michael Campbell, Executive Vice President CAD Segment di PTC;
  5. Scoprire come i prodotti intelligenti (smart) interconnessi l’Internet of Things stiano trasformando il settore manifatturiero;
  6. Oltre 20 Sessioni di best practice in cui gli esperti di prodotto illustreranno come sfruttare gli ultimi aggiornamenti delle soluzioni PTC;
  7. Un intervento specificatamente dedicato al MBSE (Model-Based System Engineering), che presenta le soluzioni PTC specifiche per progettare sistemi sempre più complessi e secondo i più alti standard di qualità, riducendo time-to-market e costi di sviluppo;
  8. Sessioni gratuite sulla piattaforma web Precision LMS di PTC University da 90 minuti, su PTC Creo e PTC Windchill, con gli esperti di formazione PTC (il numero di posti è limitato, cliccare qui per prenotare il proprio posto).
  9. Sessioni dedicate ai professionisti del Service (Aftermarket, Post Vendita, Customer Service ecc);
  10. Scoprire o approfondire la conoscenza delle soluzioni PTC, parlando direttamente con gli esperti e i Partner, nella vasta Area Espositiva.

Sono inoltre previsti percorsi dedicati ai professionisti del Service/Aftermarket e del Fashion & Retail.

Scoprite l’agenda dettagliata e le descrizioni delle sessioni tenute dagli esperti dei prodotti PTC sul sito dell’evento: http://www.ptc.com/go/techforum_italia.

La partecipazione al PTC Live Tech Forum è gratuita, tuttavia è riservata a clienti PTC e ad aziende interessate alle soluzioni PTC.

Il numero di partecipanti è limitato. È possibile iscriversi attraverso la registrazione online entro il 6 marzo o fino ad esaurimento posti.

Questo articolo è stato pubblicato in Clienti Creo, FAQ, Info su Creo, Novità di PTC Creo 3.0, Prodotti del partner, Progettazione rivoluzionata, Retroscena, Tecnologia di Creo, Uncategorized, Vantaggi di Creo e ha le etichette , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>