Tech Toys 360 – La piccola videocamera più in voga nel mondo

Quando lo scorso ottobre si è lanciato da un pallone a elio a circa 40 km da terra, Felix Baumgartner ha registrato ogni sconvolgente secondo della sua caduta libera. Per 4 minuti e 19 secondi, è precipitato a velocità fino a 1.342 km/h, infrangendo la barriera del suono, e la sua GoPro Hero ha ripreso l’azione.

La GoPro è una videocamera sportiva leggera ma resistente progettata per essere fissata con una cinghia ad attrezzature sportive come snowboard e caschi. Viene venduta soprattutto agli appassionati di azione che la utilizzano per riprendere arrampicate, discese, corse, immersioni e qualsiasi altra impresa in velocità in cui è probabile che non abbiano le mani libere per tenere ferma una videocamera. A ogni nuovo rilascio del prodotto, le recensioni su questa piccola videocamera sono entusiastiche.

CNET la definisce la migliore sul mercato. Gizmodo concorda, citandone la qualità dell’immagine, la gestione del movimento e la riproduzione dei colori. Forbes sostiene che è la videocamera più in voga nel mondo. I recensori di Bloomberg, invece, sono più impressionati dai numeri. In appena 10 anni di vita, l’azienda è cresciuta fino ad arrivare a un fatturato annuo di 500 milioni di dollari, con 1 milione di unità vendute nel 2011.

L’azienda GoPro è valutata circa 2,5 miliardi di dollari e impiega un team di prodotto di 130 persone. Come molti beni di consumo di successo, la GoPro ha trovato applicazioni ben oltre il proprio mercato originale.

Bloomberg Business Week ha scritto: Elizabeth Henriquez, un’insegnante di fisica presso Bergen County Technical Schools in New Jersey, ha posizionato videocamere GoPro su alcuni allievi bendati chiedendo ai compagni di classe di guidarli attraverso un percorso a ostacoli per far comprendere ai suoi studenti come ci si sente a manovrare il rover Curiosity su Marte. I vigili del fuoco utilizzano queste videocamere a scopo di addestramento, i biologi marini per la ricerca sottomarina e l’esercito statunitense per testare i danni causati agli Humvee da bombe posizionate sul ciglio della strada.

Tutti prevedono una IPO nel prossimo futuro dell’azienda. GoPro è un cliente PTC e la GoPro Hero è stata presentata in una parte di Tech Toys 360, un programma di Velocity Discovery che si occupa di “veicoli, arnesi e congegni”. Potete osservare come i produttori hanno utilizzato la videocamera in questo video:

Con la videocamera, tuttavia, potreste anche realizzare un video straordinario come questo: Anche in PTC, la GoPro è stata utilizzata per riprendere le sequenze di azione per una nuova serie di documentari sui clienti, dalle corse motociclistiche di Reggie Shower alla sequenza di Janie Harms alla guida fino alle imprese in mountain bike di Rita Borelli.

Questo articolo è stato pubblicato in Clienti Creo e ha le etichette , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>