Utenti di Pro/ENGINEER: modifica dei modelli importati con Creo Parametric e FMX

Lo sviluppo prodotto prevede un livello sempre maggiore di collaborazione e distribuzione. Indipendentemente dal fatto che si lavori con società acquisite, clienti o fornitori, ormai è prassi comune utilizzare sistemi CAD e formati diversi. Ma ciò comporta un problema. 6 utenti CAD su 10 ritengono che la modifica dei modelli di altri sistemi CAD 3D sia difficile (come indica un sondaggio di oltre 7.000 produttori effettuato da PTC nel 2011). E sebbene Creo Flexible Modeling Extension (FMX) per Creo Parametric sia ideale per le modifiche di progettazione in fase avanzata dei modelli Creo e Pro/ENGINEER, è la soluzione perfetta anche per coloro che hanno bisogno di modificare i modelli importati di terzi, tra cui clienti, fornitori, partner e team all’interno della società che usano altri strumenti CAD. Ma com’è questa estensione per Creo Parametric rispetto a Pro/ENGINEER Wildfire in termini di modifica dei modelli importati? È valida per gli ingegneri che necessitano di confronti dettagliati e chiedono perché e come è stato ottenuto un tale miglioramento per Creo. A questo proposito potete guardare questo nuovo confronto diretto tra Creo 2.0 e Pro/ENGINEER Wildfire 5.0. Modifica diretta dei modelli importati Con Creo Flexible Modeling Extension, i progettisti possono modificare direttamente qualsiasi modello importato.  Possono selezionare facilmente e modificare direttamente una gamma di geometrie, inclusi fori, rilievi, facce e così via. Riconoscimento intelligente delle serie e della simmetria È possibile risparmiare tempo grazie al riconoscimento e al raggruppamento intelligenti della geometria in base alle serie o alla simmetria e alla creazione di una funzionalità rapidamente modificabile. Ad esempio, non è necessario modificare separatamente il diametro di ogni foro in un modello. È possibile, invece, raggrupparli e modificarli in un unico passaggio. In questo modo si possono evitare attività manuali ripetitive e soggette a errori. Completamente integrato in Creo Parametric Creo FMX è direttamente integrato in Creo Parametric. Invece di accedere a un altro strumento o un’altra modalità come in altri software CAD, è possibile accedere rapidamente ai comandi con la scheda dell’interfaccia utente dedicata e altre scorciatoie per il miglioramento della produttività. Il risultato è una produttività immediata per coloro che hanno dimestichezza con Creo Parametric. Condivisione delle proposte di progettazione Dopo avere modificato il modello importato, è possibile addirittura condividerlo con il proprietario originale in modo che quest’ultimo disponga di un record delle eventuali modifiche proposte. Soluzione affidabile I progettisti potranno usufruire anche di funzionalità di modifica diretta affidabili per la gestione di casi complessi. Guardate il confronto per scoprire come Creo FMX possa gestire facilmente casi come i rilievi complessi. Alcuni di questi cambiamenti possono apparire enormi e altri minimi, ma in realtà minore è il numero di clic del mouse e menu da affrontare, maggiore è la velocità con cui è possibile modificare i modelli importati, che è di fatto quattro volte superiore rispetto a Pro/ENGINEER Wildfire. Desiderate provare gratuitamente Creo FMX e Creo Parametric? Scaricate la versione di prova di 30 giorni.

Questo articolo è stato pubblicato in Novità di Creo 2.0 e ha le etichette , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>