Cliente Creo: Aston Martin riporta in vita l’eredità delle corse con Creo

Aston Martin, un’icona di velocità e sottile sensualità da quasi 100 anni, ha vinto le più importanti gare del mondo negli anni Venti (Grand Prix di Francia), Trenta (Coppa Biennale di Le Mans) e Quaranta e ha conseguito schiaccianti vittorie per tutti gli anni Cinquanta (24 ore di Le Mans). Per oltre 45 anni, tuttavia, la leggenda di Aston Martin è rimasta sopita sui circuiti. L’azienda ha riportato in vita l’eredità delle corse nel 2005, quando è tornata sui circuiti mondiali come Aston Martin Racing (AMR). In quell’anno, la DBR9 di AMR ha conseguito un’eccezionale vittoria nella classe CT1. Due anni dopo, Aston Martin ha trionfato a Le Mans. Con o senza James Bond, Aston Martin è tornata. Stavolta, AMR si è preparata con tecnologia aggiuntiva. Per una società di automobili come Aston Martin, in cui prestigio e precisione fanno parte del patrimonio aziendale dal 1913, il passaggio al digitale ha significato qualità superiore in minor tempo. Dopo un esteso processo di benchmark, nel 2011 AMR ha scelto PTC Creo e PTC Windchill per la progettazione CAD 3D dei propri veicoli da corsa e per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM) nella divisione delle auto da corsa. In questo video di tre minuti, PTC intervista Rick Simpson, progettista di Aston Martin Racing, che illustra in dettaglio come l’insieme di strumenti di progettazione Creo di PTC consenta di ridurre i lead time dalla progettazione e di risolvere i problemi di progettazione prima del passaggio in produzione. Con la suite Creo, Aston Martin può riprendere un progetto scarabocchiato da un progettista principiante, inserirlo in Creo Parametric e ottenere un progetto funzionante. AMR può eseguire l’analisi CFD in Creo fin dall’inizio e i progettisti possono realizzare controlli ergonomicamente confortevoli. Anziché attendere un costoso prototipo, utilizzando Creo è ora possibile eseguire test digitali sulle aree problematiche e apportare correzioni fin dalle prime fasi del processo di progettazione. Alla fine, grazie a Creo AMR abbrevia i tempi di attesa per i clienti e riduce di mesi o anni i tempi di produzione. Guardate il prototipo dell’ultima auto da corsa per Le Mans (LMP1), la cui progettazione ha richiesto solo sei mesi.

Questo articolo è stato pubblicato in Clienti Creo e ha le etichette , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>