Cliente Creo: progettazione di macchine che fanno macchine

Nella produzione di catene di montaggio l’efficienza è fondamentale. Anche un ritardo di un secondo in qualsiasi parte del montaggio può comportare uno spreco di ore. Ma, dopo avere pianificato il processo della catena di montaggio, da dove iniziate la progettazione? Di seguito sono riportati alcuni semplici punti che i progettisti prendono in considerazione nella progettazione. In primo luogo utilizzano la tecnologia esistente e la integrano nel progetto. Come il braccio robotizzato in questo video, altre aziende hanno già un ruolo dominante nel mercato. Conoscono bene la tecnologia e producono questi robot a costi nettamente inferiori rispetto a quanto costerebbe progettarne e fabbricarne uno da zero. Quindi le aziende, come JR Automation, acquistano la robotica da una società la cui sola attività è produrre robot. Lo stesso vale per altri componenti idraulici o pneumatici. Grazie all’utilizzo di ciò che è disponibile e affidabile si realizza un progetto solido e conveniente. In secondo luogo utilizzano una progettazione robusta. È necessario progettare l’elemento tenendo conto di come verrà abusatoe non utilizzato. In altre parole i componenti non devono semplicemente sopportare le sollecitazioni e le deformazioni a cui sono sottoposti, ma devono essere sufficientemente robusti per reggere le forze oltre i requisiti di progettazione. I fattori di sicurezza per la produzione di apparecchiature spesso eccedono questa regola e sono in grado di sopportare il doppio della forza necessaria per completare il lavoro. Alle aziende piace un prodotto solido che duri nel tempo e che richieda solo riparazioni minime. Guardate questo episodio del Product Design Show in cui Allison e Vince spiegano come JR Automation ha utilizzato Creo per progettare una catena di montaggio che produce serbatoi refrigeranti per i radiatori delle automobili.

Questo articolo è stato pubblicato in Clienti Creo e ha le etichette , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>