PlanetPTC Live: tre aziende parlano del loro passaggio a Creo

Al PlanetPTC Live, Sherry Fairbank ha ospitato un gruppo di clienti Creo. Nel gruppo PTC aveva tre aziende che sono passate dalle versioni precedenti di Pro/ENGINEER a Creo. Hanno parlato della loro esperienza e condiviso consigli con altri che stavano pianificando la migrazione. Gli oratori erano:

  1. Stephane Lepage, vicepresidente del reparto di progettazione e ingegnerizzazione di Tamaggo. La sua azienda sta progettando una fotocamera a 360 gradi di grande impatto. Dispone di 18 professionisti addetti allo sviluppo prodotto, tra cui tre progettisti industriali che sono passati da SolidWorks a Creo.
  2. Damian Castillo, responsabile CAD e amministrativo di un’azienda di apparecchiature industriali. Attualmente 23 tecnici utilizzano Creo per progettare materiali di usura, benne e accessori specializzati. Sono passati da Pro/E Wildfire 5.0 a Creo 1.0.
  3. Jan Stothfang, ingegnere di applicazione senior di un’azienda di prodotti di consumo. Oltre 250 ingegneri utilizzano Creo. Sono passati da Pro/E Wildfire 4.0 a Creo 1.0.

Per leggere i punti salienti della sessione di domande e risposte del gruppo, fate clic qui.

Questo articolo è stato pubblicato in Clienti Creo, Reazioni a CREO e ha le etichette , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: