Maggiore varietà a costi ridotti per le aziende grazie alla modularità

La sfida per i produttori che desiderano rimanere competitivi al giorno d’oggi consiste nel concepire, sviluppare, progettare e produrre prodotti innovativi in grado di generare ricavi futuri e soddisfare al meglio le esigenze degli utenti. A ciò si aggiunge la necessità di eseguire queste azioni nel minor tempo possibile e nel massimo dell’efficienza in termini di costi. Dopo tutto, la generazione di prodotti innovativi si concretizza solo se questi prodotti soddisfano le aspettative di costi e prezzo degli utenti destinatari. Come se non bastasse, i clienti esigono un livello avanzato di personalizzazione nei prodotti. Di conseguenza, i produttori sono sempre alla ricerca di metodi per ottimizzare il processo di sviluppo prodotto per ridurre i costi in eccesso e accelerare al contempo lo sviluppo. A tale scopo è possibile ricorrere alla progettazione modulare, che coinvolge set di moduli comuni condivisi all’interno di una famiglia di prodotti. Sebbene la distribuzione della progettazione modulare vari a seconda delle aziende e dei settori, i principi rimangono gli stessi. I prodotti vengono suddivisi in sistemi di moduli distinti, ognuno dei quali è interscambiabile con un altro mediante interfacce di componenti ben definite. Sono numerosi i vantaggi derivanti da una progettazione modulare eseguita in modo efficace. La progettazione modulare consente alle aziende un maggiore livello di flessibilità e competitività in condizioni di mercato volatili e in rapida evoluzione, generando al contempo un risparmio sui costi interni. Consente inoltre di accelerare l’introduzione di più varianti di prodotto e garantire quindi una personalizzazione avanzata dei prodotti per soddisfare le mutevoli esigenze dei clienti. La progettazione modulare agevola inoltre una produzione più efficiente dal punto di vista di tempi e costi, capitalizzando sulle economie di scala e semplificando le catene di montaggio. Con la progettazione modulare è possibile cambiare e interscambiare agevolmente un componente con altri. I componenti di prodotti modulari consentono ai produttori di tenere il passo con le variazioni di mercato grazie alla capacità di sostituire o cambiare vari componenti in modo rapido e semplice, per ottimizzare le prestazioni o il livello di efficienza. I prodotti possono quindi essere modificati a costi contenuti, dal momento che è possibile lasciare invariati alcuni componenti, riducendo gli investimenti richiesti per introdurre cambiamenti nei prodotti. Un altro modo per sfruttare i vantaggi della progettazione modulare consiste nel progettare e produrre componenti di prodotti modulari, o moduli, che altre aziende possono utilizzare nei propri prodotti. Progettando questi prodotti in moduli, anziché in uno specifico modulo proprietario, questi componenti possono essere venduti ad altre aziende per utilizzarli o integrarli nei propri prodotti. In questo modo il produttore di moduli può aumentare i ricavi condividendo i costi di sviluppo prodotto. La modularizzazione consente inoltre di ridurre i costi di produzione, in quanto un numero elevato di moduli standardizzati determina una riduzione dei costi di transizione e del numero di strumenti necessari per la produzione. Inoltre, con linee di prodotti diverse che utilizzano la stessa progettazione di moduli, la produzione può implementare processi condivisi tra le varie linee. Le catene di montaggio possono produrre moduli in modo indipendente e simultaneo, consentendo una pianificazione più agile e flessibile delle risorse. Mentre i vantaggi della progettazione modulare possono apparire interessanti, le organizzazioni devono prestare molta attenzione prima di distribuire la modularizzazione dei prodotti. Ecco alcuni elementi da tenere presente prima di considerare l’implementazione della progettazione modulare. Selezione del pilota appropriato. Sebbene sia possibile modularizzare qualsiasi prodotto, le aziende devono applicare criteri di selezione nella scelta dei prodotti da riprogettare. Per sfruttare tutti i vantaggi della progettazione modulare, individuate i prodotti con un numero elevato di componenti condivisi con altre linee di prodotti, volumi di vendita elevati e/o che contengono tecnologie di piattaforme. Acquisto preventivo da parte delle parti coinvolte. Uno degli ostacoli all’implementazione di una progettazione modulare consiste nell’assenza di un supporto preventivo esteso all’interno dell’organizzazione. Bisogna tenere presente che la progettazione modulare modifica non solo l’architettura dei prodotti, ma anche della produzione, che influisce sull’intera organizzazione. Voce al cliente. Le aziende dovrebbero eseguire ricerche e testare e vagliare i nuovi prodotti direttamente con i clienti prima di considerarne l’adozione. Si tratta dell’unico modo per determinare se le nuove alternative di progettazione sono allineate alle aspettative del mercato. Creazione di un team interfunzionale. Create un team con avanzate competenze tecniche e di mercato per valutare potenziali progettazioni modulari all’interno delle linee di prodotti esistenti dell’azienda. Previsione di interruzioni nella supply chain. In fase di adozione di una progettazione modulare, tenete presente l’impatto che avrà sulla base dei fornitori e sui servizi richiesti, che potrebbe determinare interruzioni della supply chain. In caso di collaborazione con nuovi fornitori, siate chiari sulle specifiche e sulle aspettative legate ai costi, ma fate attenzione a non rinunciare in modo eccessivo alle competenze tecniche. Maggiori rischi per la proprietà intellettuale. La creazione di moduli distinti semplifica l’architettura del prodotto e agevola i concorrenti nell’individuazione di tecnologie e nella sottrazione di preziose proprietà intellettuali di progettazione. Per tutelare la proprietà intellettuale, le organizzazioni devono aumentare la documentazione relativa ai brevetti per impedire ai concorrenti di utilizzare moduli chiave nelle loro architetture dei prodotti.

Questo articolo è stato pubblicato in Progettazione rivoluzionata e ha le etichette , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>