Cliente Creo: misure antincendio con l’ingegneria

Che cosa hanno in comune le misure antincendio, il sistema di de-icing dei velivoli e i nachos? Gli ugelli. Dallo spegnimento di un incendio al ketchup che spruzzate sulle vostre patatine preferite, la progettazione degli ugelli è essenziale per il processo. Tuttavia, le misure antincendio presentano i fattori più variabili nell’utilizzo degli ugelli, in quanto la regolazione della pressione dell’acqua può variare da una situazione di pericolo all’altra. Le fiamme possono infatti provocare ustioni alle persone e bruciare le attrezzature se la pressione dell’acqua diminuisce anche solo per pochi secondi. Per questo motivo è fondamentale che la sicurezza di progettazione degli ugelli sia garantita. Gli idranti possono erogare fino a 1.500 litri di acqua al minuto. Per mantenere una distanza di sicurezza dal fuoco e spegnerlo è necessario un flusso d’acqua costante. Una progettazione dell’ugello corretta permette di regolare la velocità e la portata d’acqua per ogni situazione di incendio. Akron progetta attrezzature antincendio dal 1918, realizzando un’ampia varietà di ugelli adatti alle situazioni più varie, ad esempio in caso di incendi incontrollati e strutturali, per le operazioni di de-icing dei velivoli, per l’ARFF (Aircraft Rescue and Fire Fighting) e per applicazioni marine e industriali. I progettisti di Akron hanno affrontato il problema della pressione variabile dell’acqua modificando la progettazione dei deflettori e creando una soluzione intercambiabile, in modo da consentire ai vigili del fuoco di adattare l’ugello a ogni situazione di incendio. In passato, la progettazione di un ugello con parti intercambiabili richiedeva la progettazione, la produzione e il test di ogni prototipo: un processo lungo, lento e particolarmente dispendioso. Grazie a Creo il processo si è ridotto a una sola fase. Akron ha progettato l’ugello in Creo e lo ha importato in un programma di fluidodinamica per ottenere la migliore qualità desiderata per il flusso. In questo episodio di Product Design Show scoprirete maggiori informazioni sulle difficoltà di progettazione legate all’ugello “Assault” e sul risultato finale: uno strumento leggero, perfezionato ed efficiente.

Questo articolo è stato pubblicato in Clienti Creo e ha le etichette , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>