Soluzioni immediate di personalizzazione di massa per i clienti

Le organizzazioni di sviluppo prodotto rispondono oggi a un nuovo capo: il cliente. Con un’ampia gamma in costante crescita di prodotti tra cui scegliere, i clienti dettano, ora più che mai, le leggi sull’andamento dei prodotti di quasi ogni mercato, concretizzando il concetto di “mercato di massa” praticamente in ogni categoria di prodotti. I produttori cercano pertanto di adottare nuove procedure per innovare e realizzare prodotti in grado di soddisfare nel minor tempo possibile le esigenze sempre più complesse dei clienti, senza tuttavia aggiungere ulteriori costi al processo. Dopotutto, i clienti desiderano raggiungere gli obiettivi prefissati senza dover necessariamente spendere di più. Che cosa comporta tutto questo per i produttori che si trovano oggi ad affrontare una concorrenza globale sempre più spietata e margini di profitto più rigidi che mai? Grazie ai progressi conseguiti nei processi di produzione, nell’informatica, nelle comunicazioni e nella progettazione di prodotti, i produttori possono ora adottare la personalizzazione di massa per rispondere in modo più appropriato alle esigenze dei clienti esistenti e a quelle di alcuni mercati di nicchia. La personalizzazione di massa è essenzialmente una procedura aziendale e tecnologica pertanto, in quanto tale, richiede ai produttori di adottare un approccio mentale diverso, essere più incentrati sul mercato e più tempestivi nei confronti delle esigenze dei clienti. Grazie a Internet, i produttori dispongono ora di uno strumento efficace con cui comunicare con i clienti (e viceversa) per suscitare interesse su nuovi prodotti o determinare quelli che non sono in grado di soddisfare le aspettative. Per definizione, la personalizzazione di massa è la capacità di progettare e realizzare prodotti personalizzati per soddisfare le esigenze dei clienti ai costi e alla velocità della produzione di massa. Sbalorditivo, non c’è che dire, ma le difficoltà sono dietro l’angolo. Per poter distribuire la personalizzazione di massa in modo efficace, le organizzazioni devono mantenere costi contenuti in linea con quelli dei prodotti standardizzati, raggiungere un livello elevato di qualità e un’ampia diversificazione dei prodotti e realizzare questi ultimi nel minor tempo possibile, al fine di mantenere il passo con i mercati in rapida evoluzione. Diverse tendenze principali del settore, tra cui la modularizzazione dei prodotti, la configurabilità della progettazione e un’automazione più flessibile nei processi di produzione, consentono alle organizzazioni di creare un’ampia gamma di prodotti finali a costi paragonabili a quelli della produzione di massa. Diamo un’occhiata a ogni singola tendenza per comprenderne l’impatto sulla distribuzione della personalizzazione di massa. Modularità. Lo sviluppo di famiglie di prodotti attorno a un’architettura di prodotto modulare migliora enormemente la capacità di un’organizzazione di passare alla personalizzazione di massa. A tale scopo è necessario creare una piattaforma di prodotto, un insieme di sottosistemi e interfacce che formano una struttura comune da cui è possibile sviluppare e produrre in modo efficiente una famiglia di prodotti correlati. Standardizzazione e flessibilità, conseguite attraverso la modularizzazione di prodotti, processi e supply chain, ricoprono un ruolo essenziale nelle iniziative di personalizzazione di massa. Software di configurazione di prodotto. Svolge un ruolo vitale nel semplificare gli sforzi dei produttori durante il passaggio dalla produzione alla personalizzazione di massa. I configuratori di prodotto sono strumenti software che consentono ai clienti di ordinare i prodotti necessari o desiderati in base alle scelte disponibili e vengono in genere distribuiti tramite Internet o Extranet. Un configuratore consente la convergenza in una configurazione valida all’interno delle funzionalità della linea di prodotti, riepiloga in modo preciso la personalizzazione e costituisce la sorgente delle informazioni trasmesse al sistema di immissione degli ordini e quindi allo stabilimento. Strumenti di progettazione parametrica. Anche la tecnologia di modellazione parametrica contribuisce al processo di personalizzazione di massa. Gli strumenti di progettazione parametrica consentono agli utenti di creare modelli di prodotti flessibili facilmente modificabili a livello geometrico. Queste modifiche di progettazione possono essere associate a software di analisi, tra cui FEA e CFD, consentendo ai tecnici di esplorare varianti di progettazione ed eseguire iterazioni per situazioni ipotetiche al fine di verificare gli effetti di varianti minori di progettazione e determinare la presenza di eventuali errori. Automazione flessibile. In modo analogo agli strumenti di progettazione che consentono ora un livello maggiore di flessibilità nella progettazione di prodotti, gli strumenti software di progettazione di stabilimenti virtuali vengono impiegati per progettare processi di produzione più flessibili. Per ottimizzare questi processi è inoltre possibile utilizzare strumenti di simulazione e analisi. È possibile riconfigurare rapidamente sistemi di produzione più tempestivi per garantire flessibilità non solo all’interno del processo di produzione di nuovi prodotti, ma anche per quanto riguarda la modifica del sistema stesso. Tali sistemi richiedono l’uso di sofisticati sistemi di automazione flessibili, estendibili e riutilizzabili. Gestione della supply chain. Uno degli ostacoli principali alla distribuzione della personalizzazione di massa è forse rappresentato dalla mancanza di flessibilità e tempestività della supply chain. È opportuno semplificare la supply chain per ridurre la varietà di parti e materie prime, per garantire un approvvigionamento spontaneo dei materiali mediante tecniche di rifornitura automatiche e basate sull’estrazione. Riducendo la varietà di parti e materie prime, è inoltre possibile ridurre la base di fornitori e semplificare quindi la supply chain.

Questo articolo è stato pubblicato in Progettazione rivoluzionata e ha le etichette , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>