Garantire o non garantire la conformità: non più una scelta

Per restare competitivi ed evitare successivi problemi legali e costosi richiami, i produttori devono conoscere, accettare e fornire la conformità in relazione alla qualità e alle normative a livelli che soddisfino non solo i clienti ma anche il governo e le commissioni per le normative. Un rigoroso rispetto dei requisiti normativi e di settore garantisce vantaggi alle aziende grazie all’enfasi su processi di controllo che possono tradursi in un incremento delle entrate, dei profitti e della soddisfazione dei clienti. Nonostante il rispetto di un crescente numero di normative e requisiti governativi e di settore complichi la progettazione, la produzione e la vendita di nuovi prodotti, le attività relative alla conformità contribuiscono anche a garantire la sicurezza dei clienti e proteggere l’ambiente. Sebbene molti produttori considerino la conformità alle normative un male necessario per lo svolgimento dell’attività aziendale, l’implementazione di processi di gestione della qualità e della conformità efficienti può determinare un miglioramento delle strategie di vendita, produzione e servizi. Secondo uno studio condotto dall’Office of Advocacy della Small Business Administration, il costo annuo delle normative federali è stato stimato in oltre 1 trilione di dollari e i produttori statunitensi sosterranno una porzione considerevole (162 miliardi di dollari) del costo totale di 648 miliardi di dollari per le normative per la conformità ambientale, economica, fiscale e dell’ambiente di lavoro. Lo scorso anno, infatti, la National Association of Manufacturers ha continuato a esercitare pressioni sul Congresso per ridurre il carico delle normative sui produttori degli Stati Uniti, che considera “critico per la ripresa economica del paese”. Per quanto la conformità sia spesso impegnativa in termini di tempo e di costi per le organizzazioni, la non conformità a standard di dati del settore come ISO9100 o a quelli imposti dalle normative FDA può avere conseguenze ancora più gravi e costose. Nel peggiore dei casi, la non conformità alle normative può causare richiami dei prodotti o dispendiose controversie che possono determinare un disastroso impatto finanziario su un produttore nonché una perdita di fiducia tra i consumatori. Soluzioni automatizzate per le attività relative alla conformità Numerosi strumenti software automatizzati consentono alle organizzazioni di rispettare e mantenere gli standard di qualità con una facilità senza precedenti. Esaminiamo alcune best practice per migliorare le attività relative alla conformità di un’organizzazione e i vantaggi offerti da strumenti automatizzati di gestione della qualità. Riorganizzazione dei processi. L’inizio dell’anno rappresenta un momento ideale per rivalutare o ridefinire le supply chain, i processi di produzione e le procedure di controllo qualità in modo da identificare i problemi e rimuovere i colli di bottiglia nei processi esistenti. Eseguendo controlli interni e implementando nuove modalità di misurazione della qualità e della conformità, i team di produzione possono conoscere meglio i processi con prestazioni non adeguate e i relativi motivi. Esame più attento dei fornitori. Per assicurarsi che i fornitori soddisfino coerentemente le esigenze dell’azienda e dei relativi clienti, è necessario mantenere standard di qualità della supply chain di alto livello. Strumenti automatizzati consentono ai produttori di ricollegare i dati di controlli e verifiche ai risultati della classificazione dei fornitori. Definendo i processi che collegano la verifica e il controllo alle classificazioni dei fornitori, i produttori possono incoraggiare ciascun fornitore a implementare specifiche strategie di miglioramento. Proattività anziché reattività. Il rilevamento e la prevenzione degli errori sono spesso essenziali per evitare futuri problemi di non conformità. La compilazione di registrazioni accurate delle azioni correttive è fondamentale per prevenire il ripresentarsi dei difetti. Strumenti automatizzati forniscono un vitale meccanismo a ciclo chiuso per l’avvio, l’implementazione e la verifica dell’efficacia delle modifiche risultanti dalle non conformità. Integrazione dei dati su conformità e qualità. Quando i produttori si affidano a processi manuali per il controllo delle attività relative alla qualità e alla conformità, le informazioni spesso risultano frammentate e inutili a livello aziendale. L’automazione del processo consente l’integrazione di database, insiemi di dati, dati cronologici sulle prestazioni, risultati dei controlli dei fornitori, cronologie di non conformità e report delle azioni correttive frammentati. Una volta stabilito un unico sistema di registrazione per la conformità, i produttori possono definire e attuare in modo efficiente strategie di gestione della qualità. Conformità come considerazione preliminare anziché successiva. Poiché la velocità di introduzione sul mercato è oggi indispensabile per ottenere un vantaggio competitivo nella maggior parte dei mercati, è importante creare uno stretto collegamento tra il gruppo responsabile delle normative e le attività di sviluppo prodotto fin dalle prime fasi della strategia e dello sviluppo concettuale. Ciò consente alla funzione responsabile delle normative di identificare e includere i requisiti normativi per i nuovi mercati nei piani di sviluppo prodotto ed evita le reazioni di emergenza e le modifiche di progettazione che si verificano quando i requisiti specifici di un paese vengono identificati dopo il completamento del progetto iniziale. Trasformazione della conformità in un vantaggio competitivo. Anziché concentrarsi sul superamento del successivo ostacolo normativo, è necessario considerare la conformità alle normative come un’opportunità per definire più chiaramente come è possibile allineare maggiormente le strategie di conformità e qualità dei prodotti dell’azienda alle esigenze dei clienti. Il soddisfacimento dei requisiti di conformità alle normative nel contesto delle iniziative per la qualità dettate dal mercato e dai clienti garantisce vantaggi sia al produttore che al cliente.

Questo articolo è stato pubblicato in Progettazione rivoluzionata e ha le etichette , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>