Studenti di ingegneria vincono la competizione con Creo grazie a una torpediniera modificata

All’università di Limerick, ogni anno il corso di CAD avanzato del quarto anno sfida gli studenti a creare un modello esclusivo sulla base di un tema. Il tema di quest’anno erano i veicoli militari terrestri e marini. Per partecipare alla competizione del 2011, si sono formati quattordici gruppi di quattro o cinque studenti, ciascuno dei quali ha utilizzato Creo come strumento di progettazione. Non si è trattato della prima esperienza come utenti di CAD. Gli studenti di ingegneria iniziano a utilizzare strumenti di progettazione PTC al secondo anno di università e alcuni utilizzano il software anche durante tirocini estesi. Nel momento in cui affrontano il corso di CAD avanzato e la relativa competizione di modellazione, agli studenti mancano pochi mesi ad accedere alla professione come ingegneri qualificati. Nel 2011 ha vinto una mototorpediniera Vosper, progettata sulla base di quelle utilizzate dalla marina militare britannica. Trattandosi di studenti di ingegneria, tuttavia, la progettazione vincente presentava dei miglioramenti rispetto all’imbarcazione originale dell’epoca della seconda guerra mondiale. Le nostre modifiche includevano una ringhiera di sicurezza” ha illustrato Eoghan O’Shea, uno dei progettisti. “Abbiamo inoltre aggiunto uno scafo a scalini, che aumenta la velocità massima dell’imbarcazione, e armamenti come il cannone BOFORS da 40 mm”. O’Shea ha dichiarato che il gruppo ha apprezzato i diversi punti di forza del software di progettazione parametrica Creo per il progetto: la capacità di gestire assiemi di grandi dimensioni e geometria complessa, il controllo delle versioni e il rendering. In base alle sue stime, il team ha dedicato 350 ore alla creazione del modello e 13-15 ore aggiuntive al rendering. Ecco il risultato, con musica e animazioni. Buon divertimento! Riconoscimenti Membri del team dell’università di Limerick Cian Gallagher – 4° anno di ingegneria meccanica Shane Greaney – 4° anno di ingegneria meccanica James O’Connor – 4° anno di ingegneria aeronautica Eoghan O’Shea – 4° anno di ingegneria meccanica Dott. Phillip Griffin: docente O’Shea ha inoltre attribuito all’intera classe il merito del successo del modello del suo team. “Sono stati creati diversi progetti eccellenti e, secondo me, ciò è stato determinato non solo dalla disponibilità di tutti a contribuire, ma anche dalla straordinaria atmosfera di amichevole rivalità”.

Questo articolo è stato pubblicato in Clienti Creo e ha le etichette , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>