Cliente Creo: Stryker trucca la barella con Creo

Avete visto le ultime barelle per ambulanza? Spero di no. Le attrezzature di emergenza sono qualcosa che è meglio non provare mai in prima persona. Detto ciò, se mai ci si dovesse trovare in una situazione di emergenza, le barelle non sono quelle di un tempo. Le barelle di oggi sono versatili, high tech e truccate. Secondo Stryker Medical è per questo che le barelle sono state recentemente riprogettate per consentire ai pazienti e ai soccorritori di essere più sicuri e più comodi. Ad esempio, la barella elettrica Power-PRO XT, leader del settore, è dotata di ruote sovradimensionate che richiedono una forza di rotolamento minima per avanzare su un terreno accidentato. I meccanismi di sollevamento idraulici ad alta velocità e gli schienali pneumatici consentono inoltre un trasporto più agevole. E non è tutto. Una barella per ambulanza può essere dotata di un poggiatesta rimovibile per lo spostamento in spazi ristretti, di maniglie regolabili per soccorritori di altezze diverse e anche di sistemi manuali a prova di guasto nel caso in cui si scarichi il pacco batteria ricaricabile. Insomma si tratta di una barella molto diversa da quella pieghevole. Recentemente abbiamo parlato con Kurosh Nahavandi, ingegnere progettista presso Stryker, che utilizza Creo Parametric per modellare l’ultima generazione di barelle per l’azienda. Secondo Nahavandi, la modellazione parametrica è ideale sin dalle prime fasi di progettazione perché il software può rigenerare l’intero modello per adeguarsi anche alle più piccole modifiche di marketing. L’ingegnere progettista parla della popolazione in evoluzione, dei problemi di salute e di come Creo stia aiutando Stryker a liberare l’efficienza e la creatività all’inizio di una nuova era di sfide mediche.

Questo articolo è stato pubblicato in Clienti Creo e ha le etichette , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>