Clienti Creo: Sport Court continua a giocare con Creo

La prossima volta che guardate una partita di tennis, calcio o anche ping pong, guardate in basso. Il campo potrebbe essere un progetto Creo. Molti campi sportivi, al chiuso o all’aperto, vengono ora costruiti con le superfici atletiche di Sport Court, progettate con gli strumenti di modellazione diretta di Creo. Le superfici Sport Court degli impianti locali, universitari e professionali in tutto il mondo sono composte da formelle sintetiche modulari.

Anche se ogni formella sembra abbastanza semplice, presenta decine di caratteristiche progettate dal team di sviluppo di Sport Court, quali la trazione, la resistenza all’acqua, lo scolo, la sicurezza, la velocità, l’abrasione, la presa, la versatilità, l’incastro e la risposta. Ne risulta che la progettazione tecnica alla base di una pista di atletica può essere sofisticata, elegante e robusta come le persone che la utilizzano. E questo ci porta a un’altra fase di The Product Design Show in cui Vince e Alison spiegano come Creo continua a essere fondamentale in tutti i settori.

Questo articolo è stato pubblicato in Clienti Creo e ha le etichette , , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. I trackbacks sono chiusi ma puoi scrivi un commento.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>