Progettazione e finalità

In molti progetti di sviluppo di nuovi prodotti, il primo passaggio è costituito dalla determinazione delle finalità di progettazione. In un ambiente parametrico, le finalità di progettazione sono definite come la cattura di dati intelligenti nel modello tramite relazioni parametriche e geometriche che definiscono l’adattamento e la funzione della parte, ad esempio parametri, vincoli, quote, relazioni e feature. Prima che vengano creati i modelli, tuttavia, le finalità di progettazione devono essere concettualizzate senza un computer. Il computer può essere utilizzato per registrarle, organizzarle e visualizzarle per altri, ma le finalità di progettazione devono innanzitutto nascere come un’idea o un’esigenza definita.  In sintesi, le “finalità” sono il motivo sottostante o l’esigenza percepita di un prodotto e ciò non può essere visualizzato o modellato. La “progettazione” è, almeno nel mondo CAD, il modello. All’inizio della fase concettuale della progettazione, quando è ancora in corso la determinazione delle finalità, il modello preliminare deve essere fluido e sufficientemente flessibile da essere facilmente modificabile. Ai fini della cattura delle finalità di progettazione possono essere inclusi schizzi, idee, proposte e specifiche che definiscono lo scopo, la funzione e la progettazione del prodotto proposto. Una pianificazione accurata in questa fase consente al progettista di ottenere una conoscenza completa dei requisiti del progetto. I progettisti possono sfruttare queste informazioni per iniziare a definire la struttura del progetto e i requisiti dettagliati dei singoli componenti.

Funzioni diverse richiedono strumenti diversi

Nella fase concettuale iniziale dello sviluppo, quando la determinazione delle finalità è in genere ancora in corso, si rivela vantaggioso per i progettisti utilizzare un software di progettazione che consenta di esplorare le diverse progettazioni possibili in modo semplice e rapido indipendentemente da idoneità alla produzione, costi o altri vincoli. Poiché gli strumenti MCAD parametrici tradizionali, basati sulla cronologia, spesso non vengono ritenuti sufficientemente flessibili, i progettisti preferiscono utilizzare strumenti che consentono loro di creare rapidamente più concetti fluidi e facilmente modificabili. Una volta approvato, il conceptual design viene passato agli ingegneri che ricreeranno il progetto nei sistemi di modellazione CAD 3D. Nonostante la collaborazione sia un componente essenziale per creare prodotti innovativi, imporre a progettisti e ingegneri di utilizzare lo stesso strumento MCAD non risolve il problema, poiché gli strumenti di modellazione 3D parametrici basati sulla cronologia non sono adatti all’esplorazione concettuale, quando i progetti sono ancora soggetti a frequenti mutamenti. I progettisti devono poter accedere a strumenti creativi in grado di gestirne il flusso di lavoro, mentre gli ingegneri necessitano degli strumenti appropriati per completare con successo il proprio lavoro.

Come comunicare le finalità

Comunicare le finalità di progettazione verbalmente, per posta elettronica o tramite revisioni di progetto ad hoc non è più sufficiente. I tentativi di catturare conoscenze o finalità di progettazione di importanza critica tramite annotazioni o note negli schemi possono rivelarsi altrettanto inadeguati. I responsabili della progettazione tecnica devono mantenere una comunicazione bidirezionale accurata tra i membri chiave del team di progettazione nell’intero ciclo di progettazione per garantire il rispetto delle finalità di progettazione nell’intero processo di sviluppo prodotto.

Requisiti per la comunicazione delle finalità di progettazione

Definire chiaramente il prodotto. Indipendentemente dal fatto che si tratti o meno di una descrizione grafica, l’obiettivo è rappresentare accuratamente e virtualmente il prodotto reale. Stabilire l’acquisto preventivo (buy-in) del team. Assicurarsi che tutti i membri del team di progettazione concordino completamente sulle finalità di progettazione fin dall’inizio. Comunicare spesso e in modo accurato. Garantire una comunicazione regolare, frequente e accurata tra i diversi membri del team di progettazione in merito all’allineamento continuo alle finalità di progettazione originali. Parlare la stessa lingua. Non utilizzare terminologia che potrebbe essere sconosciuta agli utenti che non utilizzano sistemi CAD. Ciò può causare problemi di comunicazione ed errori. Mantenere la coerenza. Le finalità di progettazione spesso dipendono dalla persona interessata. Le finalità del progettista possono differire dalla visione dell’ingegnere, a seconda del punto del processo in cui si trovano. La determinazione delle finalità di progettazione è un passaggio cruciale nello sviluppo di qualsiasi nuovo prodotto. Una volta definite le finalità di progettazione, è essenziale per le aziende stabilire un approccio strutturato per pianificare, monitorare e verificare che le finalità di progettazione di un prodotto vengano rispettate in ogni fase del processo di progettazione. Prestare molta attenzione alle finalità di progettazione garantirà enormi vantaggi nel corso della durata di un progetto poiché le aziende disporranno di un insieme di dati chiaro e accurato utilizzabile per produrre in modo semplice e rapido il progetto nonché di un insieme modificato di modelli facilmente riutilizzabili. Le aziende che non determinano e rispettano le finalità di progettazione possono ritrovarsi rapidamente a progettare prodotti di cui nessuno avverte l’esigenza, che non sono realizzabili o che non verranno acquistati. Che cosa ne pensate? Fornendo ai conceptual designer strumenti di modellazione diretta intuitivi interoperabili con gli strumenti di modellazione parametrica degli ingegneri, Creo consentirà alle aziende di definire, comunicare e mantenere facilmente le finalità di progettazione?

Questo articolo è stato pubblicato in Progettazione rivoluzionata e ha le etichette , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>